Il coraggio di non suonare

C’è un mondo dietro i Laghetto, gruppo bolognese che ha segnato molti anni passati e che, effettivamente, resta ancorato al mio zainetto di esperienze musicali che non mollo neanche se sto rischiando di morire.

Un mondo in cui loro hanno vissuto ma che hanno sempre preso costantemente in giro, basando la loro eclettica partecipazione alla scena Hc sul concetto del Non Suonare, che poi è quello che molti gruppi applicano, pur asserendo di Saper Suonare.

Io questo piccolo viaggio nel loro mondo ve lo voglio far fare… non sarà una monografia, perché queste cose si fanno per gente che non conosceremo mai e che non incontreremo mai nella nostra vita, non per gente come noi che non vuole le monografie a mò di epitaffio, ma solo un breve sguardo a quella furia bolognese che sono stati i Laghetto, capitanata (solo per i vostri occhi, perché lì le teste erano tutte dei capi… e scusate il gioco di parole) da Tuono Pettinato.
Mercoledì 6 Febbraio c’è una nuova puntata di AlberonePartyProgram, con i suoi contenuti maldestri e il continuo tentativo di farvi diventare curiosi e scoprire nuove realtà musicali nostrane, senza mai abbandonare quelle vecchie, d’oltreoceano e non.

Mercoledì 6 Febbraio, 21.30
AlberonePartyProgram
90’s Vs. Italians do it better
http://www.radioflo.it

Cosa c’entrano i Fratelli Calafuria con i Laghetto? Ve lo spiegherò, ve lo spiegherò.

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s