Co’ Còl e Raspe

Intanto volevo dire che il disco dei Meteor  “Co’ còl e raspe” è un piatto povero bresciano fatto con la testa, il collo e le zampe di gallina (grazie Andrea per la precisazione) e si mangiava nel periodo in cui si stava meglio quando si stava peggio, anche se in trasmissione con quel mattacchione di Malk ci abbiamo ricamato parecchio su (vedi “raspe”). La cosa bella è che prima li ho chiamati Meteor, poi alla fine della puntata Meteor Math, pensando di aver detto male il nome all’inizio, ma in realtà ancora non sono sicuro quale sia il nome esatto, però sono sicuro che hanno una bella pacca. Perché vi parlo di una cosa successa un po’ di tempo fa? Non lo so.

Poi è successo oggi che è rispuntato fuori un disco vecchio di un gruppo di cui vi avevo già parlato e qualcuno (non io) ha commentato dicendo: “10 anni avanti. Come minimo”. E io sono d’accordo

Della puntata di giovedì scorso dedicata al rap/hip hop (il perché di tutto ciò lo trovate nell’articolo subito qui sotto) ancora non è stato possibile caricarne il podcast a causa di un weekend impegnativo e di una scarsa connessione nel posto in cui mi trovo ora (sì, mi sono spostato ancora), ma volevo comunque ringraziare Martina per la compagnia e per avermi portato altri ascoltatori in più.

Questo giovedì torniamo a calpestare i soliti territori ruock con Alberone Party Program e al solito orario delle 22 su http://www.radioflo.it e benché non sappia ancora cosa farvi ascoltare, vi posso anticipare che ci sarà l’intervista a Michele Giorgi di The New Noise

A proposito di interviste, qualcuno è rimasto piacevolmente colpito da alcune cose dette da Luca Benni di To Lose La Track: “La cosa più bella che mi ha fatto capire quanto tutto sia fatto veramente con il cuore e con un’attitudine che sempre meno c’è, è stato quando ha detto che anche i suoi genitori lo aiutano ad impacchettare il materiale. Cazzo, è tosto proprio!”

E quindi chiudo così.

A giovedì.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s